• STORIA
  • STORIA

In Puglia, tra le incantevoli colline della Murgia sormontate da Castel del Monte, antiche masserie e uliveti ricchi di storia, nasce l'azienda Guglielmi.

L’attività della famiglia Guglielmi inizia nel 1954, quando il capostipite Saverio prende in affitto con i suoi fratelli, per qualche anno uno dei frantoi che negli anni ’50 gremivano Andria.

E’ solo l’inizio di un lungo cammino che arriva ai giorni nostri.

Dopo infatti i figli Riccardo e Vincenzo, hanno appreso, sin da giovane età,  e hanno portato avanti con dedizione l’arte olivicola e la passione per la vigna, come un rituale che si tramanda nel tempo e nella mani, creando un legame indissolubile con il territorio nel rispetto di antiche tradizioni.

Da allora molti ammodernamenti negli impianti e aggiornamenti tecnici sono stati compiuti, e il buon lavoro di squadra familiare, oggi affiancato dalla terza generazione, ha permesso di acquisire professionalità ed esperienza nel settore.

Nel corso degli anni sono stati acquistati terreni olivetati, così da ampliare la proprietà di famiglia, fino ad arrivare agli attuali 120 ettari con circa 22.000 alberi di olivo delle cultivar autoctone del territorio.

E’ così che dalle più pregiate varietà di olive della Terra di Puglia, provenienti dagli oliveti condotti scrupolosamente, viene prodotto un olio extra vergine di oliva superiore, dai sapori armonici che si distingue per il suo gusto equilibrato e per i suoi freschi profumi.

Da sempre guidati dal desiderio di implementare soluzioni nuove nel settore, spinti dalla ricerca di garantire tracciabilità e standard qualitativi elevati, nel 2014, l’azienda Guglielmi ha portato a compimento la costruzione di un nuovo frantoio all’avanguardia tecnologica.